Porte interne a bilico

Porte a bilico, consigli per l'uso

Le porte interne a bilico si integrano con armonia in qualsiasi contesto di arredamento, in quanto realizzabili con numerose finiture e materiali che spaziano dallo stile moderno allo stile contemporaneo. Note anche come porte "a pivot", a prima vista risultano simili alle porte a battente tradizionali. Guardandole più attentamente si noterà che la loro struttura è più essenziale, poiché per il fissaggio non necessitano né di uno stipite né di un telaio. Per essere installate, le porte a bilico necessitano esclusivamente di una cerniera a pavimento e di una a soffitto.

Come sono realizzate le porte interne a bilico

La scelta di una porta a bilico è spesso dettata dal desiderio di creare un passaggio agevole tra due ambienti, grazie alla apertura bidirezionale che le differenzia dalle porte standard. La tipologia di cerniere con cui vengono installate le ante caratterizza il funzionamento delle strutture. Una soluzione ottimale sia in termini tecnici che in termini estetici è data dalle cerniere oleodinamiche. Si tratta di meccanismi che offrono prestazioni di movimento eccellenti ed un design molto essenziale. Le porte a bilico dotate di questi elementi permettono alle ante di tornare automaticamente nella posizione di chiusura, e di rimanere aperte quando posizionate a 90° o a -90°, in modo da poter lasciare libero il passaggio quando lo si desidera.

apertura bilico

 

Le cerniere oleodinamiche consentono sia la regolazione della velocità di movimento che quella dello scatto finale in chiusura. Questi meccanismi hanno una portata di peso molto ampia e permettono di realizzare anche porte di grandi dimensioni. Ma, oltre alle elevate caratteristiche funzionali, va sottolineata l’accuratezza del loro design. Del resto come si dice in gergo “anche l'occhio vuole la sua parte”; le cerniere oleodinamiche sono caratterizzate da un'estetica lineare e sono disponibili in differenti finiture. Possono inoltre essere verniciate per abbinarle con armonia ai colori del pavimento o della struttura. Per le nostre porte a bilico forniamo le cerniere della stessa finitura dell'anta.

 

Cerniera per porte interne a bilico

Anta e cerniera in finitura Total Black

Grazie alle loro peculiarità le soluzioni dotate di questi elementi risultano ideali per numerose tipologie di spazio. Spesso sono inserite all'interno di locali pubblici, uffici, sale d'aspetto, ma sempre più spesso vengono scelte anche per gli ambienti domestici, soprattutto per i corridoi. Apertura agevole, estetica minimale e semplicità di installazione, sono gli ingredienti perfetti per coloro che desiderano elevare il comfort della propria casa con stile ed eleganza.

Porte a bilico in vetro

Le porte a bilico in vetro generano un effetto visivo molto luminoso e, se realizzate in vetro trasparente, possono rendere esteticamente impercettibile la divisione degli spazi. Ad esempio, un’anta a vetro intero, se realizzata con una finitura tono su tono con le pareti risulterà quasi invisibile. In questo caso la porta diventerà il punto di passaggio della luce tra gli ambienti. Se si desidera donare maggiore risalto alla struttura, si potrà scegliere un abbinamento armonioso tra finiture diverse per l’anta e i muri. Per creare una separazione più evidente tra i locali si possono realizzare le ante con vetri satinati o riflettenti, i quali generano un effetto differente a seconda della luminosità degli spazi. Vi sono inoltre molteplici proposte decorative per rendere veramente uniche le porte in vetro, con soluzioni che creano giochi di riflessi e trasparenze.

Le nostre proposte

Con la collezione Factory proponiamo porte a bilico per interni realizzate con vetri stratificati a lastra intera di spessore 10÷11 mm, con profili essenziali in legno massello. Realizziamo queste soluzioni nelle versioni ad anta singola, ad anta doppia e ad anta apribile con anta fissa. Le nostre porte a bilico sono personalizzabili in ogni dettaglio, grazie ad un'ampia gamma di vetri, decori e finiture.

Porte a bilico in vetro

Porta a bilico con anta fissa, Factory Mod. T3, Vetro Trasparente Extrachiaro

Porte a bilico per interni

Porta a bilico , Factory Mod. T1, Vetro Trasparente Extrachiaro, Decoro in "Vetro Liquido" La-Cì

 

porte su misura


Porte pieghevoli in vetro

Porte a libro in vetro, quando inserirle?

Le porte pieghevoli sono una soluzione che consente di unire design e funzionalità all’interno dei propri ambienti. Il principale impiego di questa tipologia di chiusura è tipicamente riservato a spazi ridotti, in cui non è possibile inserire una porta a battente o scorrevole. Fin dalla loro diffusione di massa, nella seconda metà del ‘900, queste strutture hanno riscontrato un notevole successo, proprio grazie alla loro praticità. In quell’epoca le porte pieghevoli erano realizzate principalmente in legno. Con il passare degli anni l’offerta e la domanda di mercato di questi prodotti iniziò a crescere esponenzialmente; le chiusure a libro infatti vennero sempre più spesso utilizzate nelle abitazioni, lungo tutto lo stivale, per separare gli ambienti principali delle abitazioni. Ciononostante la porta a libro, spesso denominata a soffietto, viene ancora considerata un prodotto di basso costo e di bassa qualità. Questo pregiudizio nasce probabilmente dalla diffusione, a partire dagli anni settanta, di porte economiche in plastica utilizzate principalmente per ripostigli. Sul mercato attuale si trovano strutture realizzate con diversi materiali, che le rendono idonee a qualsiasi tipologia di ambiente. Nella nostra gamma proponiamo differenti tipologie di porte pieghevoli in vetro con profili in legno che permettono di trasmettere luminosità nella casa, apportando maggiore eleganza. Soluzioni ideate per essere un vero oggetto di arredo, con l’obiettivo di garantire comfort, risparmio di spazio ma soprattutto stile.

I vantaggi delle porte pieghevoli in vetro FOA

La porta a libro in vetro permette di risparmiare spazio, rappresentando contemporaneamente un raffinato elemento d’arredo. Ma quali sono i vantaggi che le nostre soluzioni possono offrire per i vostri ambienti?

  • Personalizzazione: realizziamo le nostre strutture su misura al millimetro con un’ampia gamma di vetri, decori e finiture, per ottenere infinite combinazioni;
  • Funzionamento: le ante delle porte pieghevoli in vetro Foa si aprono con molta semplicità e garantiscono un movimento fluido e silenzioso.

Proponiamo strutture pieghevoli nelle versioni a due, tre e quattro ante, che offrono la possibilità di dividere qualsiasi tipologia di spazio, indipendentemente dallo stile scelto per l’arredamento. Queste soluzioni non necessitano di opere murarie per essere installate.

Le collezioni FOA

Le Porte a libro sono elementi d’arredo versatili ed eleganti, un perfetto connubio tra praticità ed estetica, che proponiamo nelle seguenti collezioni:

  1. FACTORY
  2. FLAT

Porte pieghevoli in vetro Factory

La collezione Factory  è la più indicata per chi predilige un’estetica minimalista, dove il vetro stratificato di sicurezza è valorizzato da un profilo essenziale in legno massello. Per questa tipologia di soluzioni proponiamo numerose finiture di tendenza tra cui le esclusive colorazioni TOTAL, caratterizzate da un’elevata opacità e proprietà anti-impronta e anti-graffio.

 

Factory Mod | T4 con profili in legno finitura Total Brown, vetro stratificato Trasparente Extrachiaro e riquadro verniciato bifacciale

 

Per le porte pieghevoli in vetro di questa collezione proponiamo esclusivi decori in “Vetro Liquido” Trasparente o Black.

 

Porte pieghevoli in vetro vl

Decoro in “Vetro Liquido Trasparente” Canneté

I decori realizzati con questa tecnica si distinguono per la loro tridimensionalità, ottenuta grazie a tratti minimali sulla superficie del vetro. Il “Vetro Liquido” crea un effetto materico che dona un ulteriore tocco di stile a queste soluzioni d’arredo.

Le porte a libro Factory sono dotate di una maniglia disponibile nelle finiture nero, bianco o cromo satinato, così che possa integrarsi perfettamente con qualsiasi colorazione scelta per le ante.

Porte pieghevoli in vetro maniglie

Porte pieghevoli in vetro Flat

Con la collezione Flat proponiamo soluzioni che possono assumere un’estetica contemporanea o classica, a seconda della combinazione degli elementi scelti

Porte pieghevoli in vetro

Flat F3 con profili in legno finitura Total Black e vetro Trasparente Extrachiaro

L’ampia gamma di colorazioni laccate a poro chiuso di questa linea, è arricchita dalle numerose essenze in cui risalta tutto il calore e la naturalezza del legno.

Rovere

Finitura Rovere Naturale

Le porte pieghevoli Flat sono realizzabili nelle versioni a due, tre e quattro ante. E’ inoltre possibile dotarle della serratura, così da renderle idonee anche per gli ambienti in cui è richiesta maggiore privacy.

Porte pieghevoli in vetro per arredare 

Le versioni a quattro ante permettono di separare anche i vani più spaziosi e si propongono come soluzione alternativa alle porte scorrevoli. La porta a libro in vetro si propone come alternativa che unisce design e funzionalità, dove numerosi abbinamenti stilistici permettono la loro perfetta  integrazione negli spazi.

 

porte su misura