Caratteristiche della collezione Sinthesy Sliver

porte in vetro a battente

Le porte a battente esistono da un tempo ormai lontano. Nella casa moderna le porte hanno assunto, oltre alla loro funzione base,  un valore estetico che fa di esse un vero e proprio elemento di arredo. L’utilizzo del vetro nelle soluzioni di arredo è sempre più diffuso, principalmente per il suo elevato impatto estetico e per la luminosità che conferisce agli ambienti. In questo modo l’utilizzo delle porte in vetro a battente permette di illuminare anche gli ambienti più bui, come bagni o ripostigli, e di rendere visivamente più ampi tutti gli spazi sempre più ridotti delle abitazioni attuali.

Le porte in vetro sono spesso scelte dagli architetti e dagli interior designers nei progetti di  ristrutturazione, in particolare in case di pregio nei centri storici delle nostre città e dei nostri borghi. Le porte in vetro permettono di rispettare lo stile architettonico, senza rinunciare a conferire agli ambienti luminosità ed eleganza.

Le porte in vetro a battente della Collezione SINTHESY SLIVER rappresentano la soluzione  ideale. Si tratta di prodotti  che offrono suggestive combinazioni di design grazie all’ampia proposta di vetri, decori e finiture che da sempre caratterizza la nostra produzione di porte in vetro per interni.

Con questa Collezione proponiamo differenti tipologie di porte a battente disponibili anche nelle versioni a ventola e a bilico, realizzate in vetro stratificato di sicurezza di spessore 10÷11 mm.

Le porte in vetro a battente che proponiamo offrono differenti soluzioni per la vostra casa. Le numerose proposte con o senza stipite, ad una o due ante, realizzabili anche con il sopraluce, e tutte le combinazioni di vetri, decori e finiture potranno separare i vostri ambienti con stile ed eleganza. Grazie all’applicazione della serratura e all’ampia gamma di vetri coprenti, questa tipologia di porte è ideale anche per gli ambienti nei quali è necessario garantire maggiore privacy.

Nell’ immagine seguente proponiamo una porta a battente realizzata in vetro Acidato con decoro in “vetro liquido” SHANGHAI.

porte in vetro a battente

Porte in vetro a ventola

Questa tipologia di porte in vetro è ideale per i vani di maggior passaggio.

La peculiarità di questi prodotti è rappresentata dal ritorno automatico delle ante che avviene con un movimento leggero e silenzioso. Grazie all’utilizzo del vetro stratificato di sicurezza,  non bisogna avere timore degli urti accidentali, in quanto, anche in caso di rottura, il vetro non si frantuma ma resta compatto. Le nostre porte a ventola sono disponibili nelle versioni ad una o due ante, con o senza stipite, anche con il sopraluce.

Nell’immagine seguente vi proponiamo una porta a ventola in vetro Trasparente Extrachiaro con texture acidata antigraffio e anti-impronta GALLES.

porte in vetro a battente

Porte in vetro a bilico

Le porte a bilico sono molto interessanti grazie al loro caratteristico funzionamento. La peculiarità di questi prodotti riguarda il blocco delle ante che si ottiene quando le stesse raggiungono  determinati gradi di apertura, evitando dunque il ritorno automatico delle stesse.

Nell’immagine successiva potete osservare una porta a bilico della collezione SINTHESY SLIVER realizzata in vetro Trasparente con texture acidata antigraffio e anti-impronta GALLES.

porte in vetro a battente

Molteplici soluzioni per porte a battente in vetro

Le porte a battente in vetro offrono differenti spunti di design per arredare con stile gli spazi della casa separandone i vani con suggestivi elementi divisori. Soluzioni estetiche e funzionali che permettono di trasmettere luminosità valorizzando gli spazi.

Scrivi la tua opinione